Se avete un negozio online, scegliere un buon fornitore di hosting e-commerce è più importante di quanto possiate pensare. Troppe aziende falliscono a causa di scarsa velocità di caricamento, bassa sicurezza e server web gestiti in modo improprio.

Ma cosa rende efficiente un hosting e-commerce? Abbiamo messo insieme alcune delle qualità chiave che dovreste sempre cercare in un fornitore di hosting per sostenere la vostra ricerca e prendere una decisione più informata.

Pronti a iniziare? Iniziamo!

Cos’è l’hosting dell’e-commerce?

Ogni sito web e negozio online ha bisogno di una cosa fondamentale per essere online: un web host. L’hosting fornisce un server sul quale il vostro sito può risiedere, dandogli la possibilità di connettersi a internet e lasciare che le persone lo visitino. In sostanza, state acquistando il diritto allo spazio server inutilizzato di qualcun altro e ricevete il servizio da un’azienda che protegge e ottimizza i suoi server.

L’hosting è disponibile in un’ampia varietà di forme e specializzazioni. Alcuni tipi di hosting prendono il nome dall’hardware su cui si basano, mentre altri hanno piani specializzati con caratteristiche uniche.

Noi ora ci concentriamo sull’hosting per e-commerce.

Un pacchetto di hosting e-commerce di qualità è un pacchetto di caratteristiche speciali create su misura per tipo di business. Queste potrebbero includere la crittografia SSL gratuita, aiutare a impostare gateway di pagamento, sicurezza extra, o il ridimensionamento durante i periodi di traffico elevato.

C’è anche l’hosting WooCommerce, che potrebbe essere considerato un sottotipo di hosting e-commerce. WooCommerce hosting ha tutte le caratteristiche dell’e-commerce hosting e altro ancora, con ambienti server ottimizzati per far funzionare il plugin WooCommerce.

Alcuni esempi includono il caching ottimizzato per WooCommerce, migrazioni specializzate che non danneggiano il vostro sito o il supporto da parte di persone esperte nell’uso di WooCommerce.

Tipi di hosting e-commerce 

Ci sono diversi tipi di hosting utili da conoscere che determinano l’hardware e la configurazione del vostro server. Tradizionalmente troviamo tre tipi principali di hosting: condiviso, VPS e hosting dedicato.

L’hosting condiviso è il livello di partenza, adatto a startup e persone che vogliono semplicemente essere presenti online. Di solito è molto economico, ma ciò avviene a costo di una velocità più lenta e di dover condividere lo spazio del server con diversi altri siti web. Questo tipo di hosting non è adatto ai siti di e-commerce a meno che non vi possiate permettere nient’altro.

VPS sta per “virtual private server“. Il vostro server condivide una macchina con altri siti web, ma le sue risorse sono isolate, eliminando così molti dei problemi associati all’hosting condiviso. Quindi, l’hosting dedicato è più efficiente e vi permette di avere il vostro server privato, fisico. Naturalmente, non è un servizio a buon mercato. Entrambi questi tipi di hosting funzionano bene per l’e-commerce, ma c’è una soluzione migliore.

Il cloud hosting è un’ottima soluzione a un problema comune dei siti di e-commerce: superare rapidamente le capacità del loro ambiente server. Il cloud hosting è completamente scalabile ed è possibile aggiungere e rimuovere risorse in qualsiasi momento. Molto conveniente anche per le startup! Per i siti di e-commerce in crescita, il cloud è quasi certamente l’infrastruttura più desiderabile.

C’è anche un altro elemento da considerare per valutare i tipi di hosting: hosting gestito vs. non gestito.

L’hosting non gestito è di solito più economico, ma c’è un grosso svantaggio: dovete fare tutto il setup e la configurazione del server in autonomia, così come il mantenimento e la gestione continua della sicurezza. In pratica acquistate solo il diritto a un server vuoto.

Con l’hosting gestito, è tutto coperto. Installazione, configurazione, sicurezza, manutenzione, supporto e aggiornamenti. Un host per e-commerce gestito vi aiuterà a far funzionare il vostro negozio e ad assicurarvi che rimanga in piedi.

In breve, il cloud hosting è probabilmente la soluzione migliore per un sito web di e-commerce.

 

12 Gennaio 2021

Fabio Ferla